9/10/15 Villa l’Oca. Cena gourmet a villa Centofinestre. Scopri il menù!

Lorenzo Olmetti nella sua azienda agricola La Collina delle Oche fa un lavoro straordinario, alleva oche e anatre come si faceva una volta, all’aperto, nella sua bella collinetta. Per noi che andiamo sempre alla ricerca del cibo perfetto è stata una scoperta clamorosa.

Le sue oche sono fantastiche, hanno un sapore ed un gusto unico, una consistenza setosa e tenace allo stesso tempo. L’oca è un animale stupendo, la sua carne è molto versatile, passa dalla cucina tradizionale a quella creativa, va dalle campagne alle grandi tavole raffinate. Da queste considerazioni e dalla collaborazione con Lorenzo nasce l’idea di organizzare una grande cena per far partire un progetto che valorizzi l’oca di Filottrano e come di consueto mettiamo in piedi un supergruppo.

Errico Recanati, in collaborazione con Andrea Tantucci, chef della Trattoria Gallo Rosso,  cucinerà un menu 4 a mani utilizzando le oche e le anatre di Lorenzo: piatti moderni, divertenti e con abbinamenti originali a dimostrazione della grande potenzialità della bassa corte.

Per concludere degnamente la serata abbiamo invitato uno dei migliori pasticceri delle Marche a preparare il dessert.

Roberto Cantolacqua è membro dell’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani e patron della pasticceria Mimosa di Tolentino. Grande tecnica e ricerca della materia prima, Roberto è artefice di una pasticceria moderna che poggia su solide basi e anni di studio con i più grandi pasticceri del mondo. Per l’occasione ha ideato un dessert ricco di sapori e contrasti, tante consistenze in un solo dolce.

A fare da collante tra l’ultimo piatto con l’oca e il dessert, un cioccolatino ripieno di foie gras: un esplosione di gusto in un sol boccone. A completare l’opera, l’esperienza e la competenza di Federico Chiacchiarini che con Biagioli Vini penserà a mettere in tavola le bottiglie giuste a rendere ancor più piacevole la cena. Spettacolo nello spettacolo, tutto questo nello splendido scenario di Villa Centofinestre, la maestosa villa di inizi settecento a Filottrano.

 

Il menu:

Aperitivo: divertiamoci con l’oca

Cracker di cicerchia, battuto d’oca, robiola e polvere di olive nere

L’oca si è persa nel bosco

Ravioli di grano saraceno ripieni d’anatra, fegato grasso e mela verde

Oca al frutto della passione

Cioccolatino ripieno di foie gras

Sensazioni : cremoso di cioccolato al latte, gelatina di amarene di Cantiano, bavarese al pistacchio, streusel di mais quarantino e salsa di zabaione

Cantina a cura di Biagioli Vini

 

Durante la serata Lorenzo ci guiderà alla scoperta delle tradizioni legate all’oca e presenterà un suo progetto futuro.

65 euro

 

www.trattoriagallorosso.it

www.ristoranteandreina.it

www.villacentofinestre.com

www.biagiolivini.it

 

parteners

 

Gelso Nero
Lardini
Cpf
Massimo Mastri Rappresentanze

 

per info e prenotazioni:

info@trattoriagallorosso.it

T. 0717223406

Mob. 3384072435 Andrea

Mob. 348.7206471 Gessica

 

Leave a Reply